News

5 agosto 2017

Abascal Perez, “due errori in cinque minuti ci sono costati la partita”

Pochi minuti, prima della pausa, che sono costati una partita intera. C’è rammarico nelle parole del dopo partita di Guillermo Abascal Perez, anche per non aver concretizzato alcune azioni.

“La partita è iniziata come l’avevamo preparata, poi in cinque minuti abbiamo commesso due errori in cui abbiamo subito due reti. La sfida, riassunta, è qui. Per cinque minuti abbiamo fatto male, è mancata l’attenzione in due situazioni che peraltro conoscevamo”.

A parte quegli episodi, come ha visto la squadra?Bene. Quando è stato espulso il loro capitano avremmo dovuto far girare palla velocemente e calciare verso la porta, abbiamo sbagliato dei passaggi che non dovevamo però fino al 93′ abbiamo lavorato bene per segnare e sono certo che il gol arriverà”.

Come giudica le prestazioni di Rey e Farrugia?Buone prove. Rey ha portato la sua esperienza a metà campo, è stato aggressivo, ha parlato coi compagni, e ha fatto tutto bene. Farrugia ha fatto dei bei movimenti, sono sicuro che dal primo minuto li farà ancora meglio, trovando il suo primo gol e la nostra prima vittoria”.

Quanto è stato pesante il caldo?Lo è stato. È stato difficile anche arrivare e fare il riscaldamento sull’erba sintetica asciutta, mentre poi il campo è stato bagnato quando eravamo in spogliatoio. Molti di noi scivolavano e cadevano, non hanno avuto un riscaldamento per abituarsi”.

Interviste, News, Ultime notizie