News

25 gennaio 2017

Basilea-Chiasso 2-0

Oggi i Rossoblù erano di scena a Basilea, per affrontare un’amichevole di prestigio contro la miglior formazione svizzera dell’ultimo decennio.

La squadra di Scienza ha disputato un primo tempo maiuscolo, senza rischiare più di tanto contro i quotati avversari ed anzi creando qualche occasione da gol. Ha giocato sin dall’inizio il neo acquisto Marzouk, che assieme a Mujic ha fatto vedere buone cose.

Nella ripresa il ritmo del Chiasso è calato, e il Basilea, che anche se schierata parecchie riserve ha sempre dei giocatori che possono mettere paura a chiunque, ha sbloccato il risultato al 52′ con Bua. I Rossoblù si sono trovati un po’ in difficoltà, con la panchina corta, e hanno incassato nel finale anche il 2-0 di Manzabi.

Fra i nuovi, in campo per tutto il primo tempo Said, così come Cinquini, che ha lasciato il campo per un leggero risentimento, assente Belometti.

Rimane il rammarico per due gol che, per come sono arrivati, potevano essere evitati. Mister Scienza è soddisfatto, in particolare del primo tempo dei suoi.

Domani si torna in campo alle 13.15 all’Eracle Center.

News, Ultime notizie