News

4 gennaio 2017

Capitan Regazzoni: “Crediamo alla salvezza ma il supporto dei tifosi sarà fondamentale”

Capitano e uomo spogliatoio. Alberto Regazzoni, uno dei senatori del Chiasso, indica la strada verso la ripresa del campionato. “Dobbiamo continuare sulla strada che abbiamo intrapreso nelle ultime gare – spiega Alberto – la pausa è arrivata in un momento positivo per noi ma la squadra ha il dovere di continuare a crescere. Dopo questi mesi di apprendistato, a febbraio molti giovani saranno ancora più preparati per affrontare le gare. Ci aspetta un campionato difficile e complicato, ma abbiamo la consapevolezza di essere pronti. L’obiettivo resta la salvezza, dalla società allo staff tecnico, passando per noi giocatori, siamo tutti uniti e convinti di potercela fare”. Importante anche la forza del gruppo: “Nella squadra si è creato un grande affiatamento. I problemi iniziali hanno contribuito a farci crescere come gruppo, ora siamo molto uniti. Dal mio punto di vista, a 33 anni, lavorare con tanti giovani è un grande stimolo. Mi fa piacere vederli crescere, per noi sono un grande motivo d’orgoglio”. Da febbraio servirà anche la spinta del pubblico per centrare l’obiettivo salvezza: “Il supporto dei tifosi per noi è fondamentale. Mi piacerebbe lanciare un appello a tutte le famiglie, ai bambini e ai giovani in modo che possano venire allo stadio a sostenerci. Servirà l’apporto di tutti per vincere le partite, c’è bisogno di ritrovare l’attaccamento a questo territorio. Mi rivolgo quindi ai tifosi della zona del Mendrisiotto in particolare, ma anche a quelli che abitano più lontano e ai ragazzi del nostro settore giovanile: abbiamo bisogno di voi. Venite allo stadio”.

Interviste, News

Leave a Reply