News

19 novembre 2017

Chiasso-Wohlen 4-0

Un Chiasso ispirato e ben messo in campo non lascia scampo al Wohlen, sconfitto 4-0 al Riva IV grazie alla doppietta di Josipovic e alle reti di Urbano e Farrugia. I ragazzi di Abascal, in vantaggio di tre reti già al 22’, ottengono dunque in maniera convincente il quarto risultato utile consecutivo, a seguito di tre vittorie e un pareggio, agganciando il Vaduz al quinto posto in classifica (seppur con una partita in più).

Inizio di partita scoppiettante dei Rossoblù che mettono subito sotto pressione un Wohlen impaurito e privo d’iniziativa. Fin dai primi minuti appare lampante la facilità con cui i nostri ragazzi riescono ad infilare la spaesata difesa ospite.

Dopo una grande occasione iniziale fallita da Farrugia, il Chiasso aggiusta la mira e trova tre reti nei primi 22’ di gioco: ad aprire le marcature ci pensa Josipovic al 4’ con un precisa conclusione su un ottimo suggerimento partito dal piede di Ceesay. Il raddoppio giunge 9 minuti più tardi, al 13’, con Farrugia che realizza il 2-0 sfruttando un lancio lungo di Urbano che trova ancora impreparata la difesa ospite. Al 22’ è invece lo stesso Urbano a trovare la via del gol (il primo con la maglia rossoblù), ribadendo in rete l’assist di Abedini su calcio di punizione.

Un 3-0 che chiude sostanzialmente i conti già dopo poco più di 20 minuti, anche perché il Wohlen non accenna in seguito la minima reazione di fronte a un Chiasso che gestisce il cospicuo vantaggio senza particolari patemi, facendo spesso possesso palla.

Ad inizio ripresa i Rossoblù, tra le cui fila subentra Charlier al posto di Abedini, tornano a farsi pericolosi, sfiorando due volte il 4-0 nei primi 10 minuti: al 47’ con Josipovic che trova una grande risposta del portiere del Wohlen ad opporsi alla sua conclusione a botta sicura, mentre al 55’ è la traversa a negare la
doppietta a Farrugia. Poco dopo è il turno di Ceesay che sbaglia tutto solo davanti al portiere al termine di una poderosa progressione iniziata nel cerchio di centrocampo.

Un errore che anticipa di alcuni istanti il 4-0 di Josipovic (che festeggia la doppietta), abile e freddo a tramutare in rete al 62′ un bel traversone di capitan Belometti.

L’ultima mezz’ora di gioca è pura amministrazione per i rossoblù, in grado di creare ancora qualche opportunità da rete, ma che soprattutto non rischiano praticamente nulla in difesa fino al triplice fischio.

Prossimo impegno per i ragazzi di Abascal in programa sabato prossimo alle 19, sempre al Riva IV, contro il Winterthur.

Chiasso-Wohlen 4-0 (3-0)

(4’Josipovic, 13’Farrugia, 22’Urbano, 62’Josipovic)

Chiasso: Russo; Krasniqi, Urbano (65’Ramcilovic), Martignoni, Belometti; Rey; Fatkic, Abedini (46’Charlier), Ceesay; Farrugia, Josipovic (76’Padula)

Wohlen: Tahiraj, Elvedi, Cvetkovic (69’Stadelmann), Bicvic, Kleiner; Schultz, Foschini, Romano, Pasquarelli (60’Tadic), Kuzmanovic; Pagliuca (80’Aliu)

Note: arbitro Vladimir Ovcharov, 600 spettatori, ammoniti 51’Schultz, 66’Josipovic, 80’Farrugia, 87’Foschini

News, Ultime notizie