News

28 ottobre 2016

Chiasso-Wohlen Story

Archiviata l’eliminazione dalla Coppa Helvetia, che lascia qualche rammarico, il Chiasso si rituffa immediatamente in campionato. E lo fa con una sfida dalla grande importanza per la classifica: al Riva IV arriva infatti una diretta concorrente nella lotta per non retrocedere, quel Wohlen che ha gli stessi punti dei Rossoblù. In Coppa il Wohlen è stato eliminato proprio dal Chiasso ai sedicesimi, e dunque non ha giocato. Arriva da una sconfitta in casa conto il Le Mont. Prima della vittoria clamorosa a Neuchâtel, erano arrivate ben otto sconfitte filate, alcune anche molto pesanti. Da inizio settembre a Francesco Gabriele è subentrato a Martin Rueda, totalizzando però solo 3 punti in sei partite (più la Coppa). Meglio era andata al tecnico passato al Wil, che aveva conquistato 7 punti in sei gare. Gli acquisti estivi stanno dando il loro contributo: hanno messo a segno due reti Pacar e Stahel, una Hajrovic, e tutti hanno giocato spesso. Il capocannoniere è il sempreverde Alain Schultz con tre gol, mentre è fermo a uno Abegglen. Il Wohlen ha il peggior attacco assieme al Chiasso, e la peggior difesa. In casa non ha mai vinto, e anche in quel caso ha peggior attacco e peggior difesa, mentre fuori, pur subendo tanto, va meglio e sarebbe addirittura quarto con ben tre vittorie. All’andata i Rossoblù sono andati a imporsi fuori casa, con la doppietta di Mujic. Gli ex saranno Urtic e Pacar. Chiasso per sfruttare la spinta emotiva della prima vittoria in casa, Wohlen per non essere lasciato sul fondo. Appuntamento domani alle 17.45 al Riva IV!

Ultime notizie

Leave a Reply