News

1 ottobre 2016

FINALE Le Mont-Chiasso 0-0

Sul campo di Baulmes contro una diretta concorrente il Chiasso ottiene un punto. Con capitan Regazzoni in campo dall’inizio, i Rossoblù sono partiti bene, e lo dimostra il dato del possesso palla a fine primo tempo, a loro favore. Scarseggiano però le occasioni da rete. Nella ripresa il Le Mont ha avuto quasi subito un’occasione d’oro, con Pimenta che ha colpito il palo, graziando Guatelli. La compagine losannese è tornata in campo in modo più positivo rispetto al primo tempo, e, complice il calo del Chiasso e un po’, probabilmente, di timore di perdere che ha colpito i chiassesi, ha preso il pallino del gioco. Un’altra colossale chance per passare in vantaggio è arrivata a venti minuti dal termine, quando l’arbitro Fähndrich ha punito un fallo di Ivic su Marque col rigore. Un altro ex, Cortelezzi, appena entrato in campo, ha calciato fuori, per fortuna del Chiasso. La formazione di Scienza, che non ha più saputo pungere, porta dunque a casa un punto senza subire reti. Questa settimana il campionato conoscerà una pausa, che culminerà con l’amichevole col Milan, un momento di calcio e festa che non potrà che far bene ai Rossoblù e all’ambiente, prima di rituffarsi nella lotta per la salvezza. Le Mont-Chiasso 0-0 Le Mont: Kostadinovic, Lucas, Tall, Marque; Krasniqi, Stoller, Sessolo, Titie; Pimenta, Savic (54’Feulassier); Bengondo (54’Cortelezzi) Chiasso: Guatelli, Urtic, Kaufmann, Lurati, Ivic, Milosavljevic, Rauti (75’Monighetti), Palma (83’Abedini), Regazzoni, Simic, Susnjar (65’Mujic) Note: arbitro Lukas Faehndrich, 450 spettatori, ammoniti 25’Krasniqi, 57’Kaufmanm, 87’Mujic

Ultime notizie

Leave a Reply