News

12 maggio 2017

Luigi Di Lauro: “In futuro vorrei essere protagonista, ora ascolto i consigli dei più esperti”

Classe 1998, Luigi Di Lauro è il più giovane portiere a disposizione di Mister Baldo Raineri e a Chiasso sta crescendo anche grazie ai consigli dei compagni di reparto.

Queste le parole del giocatore rossoblù: “Ho iniziato a giocare a calcio dall’asilo, avevo 5 anni e i miei genitori mi hanno iscritto in una squadra vicino a casa. Ho sempre voluto fatto il portiere, tutti i miei allenatori mi hanno sempre detto che questo era il ruolo più adatto a me e io non ho mai voluto cambiare. In squadra mi trovo davvero bene, i miei compagni di reparto sono gentilissimi e sempre ponti a darmi buoni consigli. Mi dicono di mantenere sempre alta la concentrazione, di stare tranquillo, continuando a impegnarmi e senza accontentarmi mai. In futuro mi piacerebbe continuare a giocare a calcio, sarebbe bello un giorno essere protagonista con la maglia del Chiasso. Contro il Servette ho visto una buona squadra, che è entrata in campo con personalità in una gara difficile e su campo ostico. Abbiamo anche rischiato di vincere, ma penso sia un punto tutto guadagnato. Per la sfida di lunedì contro lo Sciaffusa ci stiamo preparando al meglio, cercando di mantenere sempre alta la concentrazione verso il nostro obiettivo”.

Interviste, News, Ultime notizie ,