News

8 aprile 2016

Verso #ChiassoLosanna

Era un’occasione d’oro per trovare l’allungo forse decisivo e conquistare la promozione, il Losanna lo ha colto a metà non andando oltre il pari con l’Aarau, peraltro colto nel recupero. I punti di vantaggio sul Wil sono comunque quattro. Un avversario, dunque, difficile per un Chiasso reduce da due sconfitte consecutive. A gennaio, la già forte compagine losannese si è rinforzata con Manière, Mendez, Pak, una pedina per ruolo. arrivato per sopperire alla partenza di Roux, il coreano ha già siglato 6 reti in altrettante partite, superando Gézat nella classifica dei marcatori. Il Losanna è la squadra che ha vinto di più e perso di meno, ha il miglior attacco e la seconda miglior difesa. Curiosamente, pur avendo 22 punti, nella classifica casalinga non sarebbe ai vertici, volerebbe in quella in trasferta, dove avrebbe miglior attacco e miglior difesa. All’andata, alla Pontaise vinsero i Rossoblu, allora capolista, in rimonta dopo il gol di Géetaz con Madero e Ciarrocchi, identico risultato al Riva IV con le marcature di Roux (doppietta) e il momentaneo pareggio di Diarra. Non vi saranno ex in campo. Chiasso per non risprofondare in zone pericolose, Losanna per fare un altro passo verso la Super League. Appuntamento domenica alle 15.00 al Riva IV! pb

Ultime notizie

Leave a Reply