News

25 settembre 2015

Verso #ChiassoLosanna

Comunque vada, sarà una sfida di alta classifica. Il Chiasso, ormai, nonostante in pochi se lo aspettassero lì a inizio campionato, non può più essere definito una sorpresa e sta mostrando giornata dopo giornata di meritare di essere ai vertici. Il Losanna di sicuro punta a essere li, per giocarsi la promozione in Super League, categoria dove ha conquistato per ben sette volte il titolo, anche se l’ultimo risale ormai al lontano 1965. Ad arricchire il palmares, anche nove Coppe nazionali e sette finali perse. Dal 2014 è tornata in Challenge League. In Coppa, entrambe sono state eliminate da formazioni di Super League: Young boys per il Chiasso, Thun per il Losanna. Mercoledì, il Chiasso ha perso a Winterthur, il Losana ha pareggiato con l’Aarau. Per inseguire la promozione, i losannesi hanno cambiato molto rispetto alla passata stagione, sia in entrata che in uscita. Il punto di forza dell’attacco è Roux, ex bellinzonese, tornato a Losanna dopo un paio di stagione nel Servette e capocannoniere provvisorio con 4 reti all’attivo, mentre un nome di spicco è quello di Walter Pandiani, classe 1976, una vita passata in Spagna, tanto da essere addirittura primatista di reti con l’Espanyiol nelle competizioni UEFA per club con 11 gol. Chiasso per continuare a stupire sé stesso e gli altri, Losanna per rimanere in vetta. Appuntamento sabato 26 settembre alle ore 17.45 al Riva IV!

Senza categoria

Leave a Reply