skip to Main Content

La delusione di Abascal Perez, “due punti persi, dovevamo segnare”

Quando uno sbaglia, nel calcio paga, e penso ai cinque contropiedi, con almeno un’opportunità nettissima per segnare. Il Wohlen ha calciato in porta due volte, il palo nel primo tempo e una nel secondo, poi nel finale non abbiamo vinto una seconda palla, facendo un fallo fuori tempo, che l’arbitro poteva non fischiare perché era scaduto il tempo, e con una punizione difficile da parare hanno segnato”. È un fiume in piena nel post partita mister Guillermo Abascal Perez, deluso per il pareggio agguantato dal Wohlen a pochi secondi dalla fine.

Dunque, due punti persi?Due punti persi, li abbiamo persi noi. Non abbiamo giocato molto bene, non abbiamo fatto bene il possesso palla e quando succede la partita ti dà la possibilità di fare contropiedi, noi l’abbiamo fatto ma abbiamo sbagliato troppo nell’area piccola. Dopo il nostro gol non abbiamo fatto bene, ma con le ripartenze nel secondo tempo dovevamo essere più cattivi, potevamo essere 4-0″

La delusione c’è ma sicuramente porta anche qualcosa di positivo da Wohlen, no? “Sì, devo ringraziare tutti i giocatori per lo sforzo, su un campo pesante e piccolo, la fatica è stat