skip to Main Content

DOMANI SI TORNA IN CAMPO CONTRO IL KRIENS (ORE 17 AL RIVA IV): PARTITA DECISIVA, PREPARATA AL MEGLIO

Domani si torna in campo in Brack.ch Challenge League dopo la pausa delle Nazionali. Il FC Chiasso ospiterà lo SC Kriens: fischio d’inizio alle ore 17 allo Stadio Riva IV. Arbitrerà il signor Mirel Turkes, assistito da Devis Dettamanti, Nicolas Müller e Simona Ghisletta.

C’è da riscattare il 2-0 subito all’andata a Kriens, ma non solo: quella di domani è una partita importante, forse decisiva, per la stagione rossoblù. Ecco perché i ragazzi di mister Alessandro Lupi hanno preparato al meglio, e con la massima attenzione, il ritorno in campo, sia da un punto di vista fisico che da quello tecnico-tattico e motivazionale. Dopo il mini-ritiro dello scorso weekend in Liguria e dopo una settimana intensa, con doppi allenamenti, la squadra sta facendo gruppo per poter arrivare unita e compatta alla partita. Già questa sera i ragazzi si riuniranno per cenare tutti insieme, e domani mattina la giornata inizierà in gruppo fin dalla prima colazione.

Per quanto riguarda le novità dall’infermeria, con molta probabilità dovrà slittare ancora il debutto ufficiale in maglia rossoblù dell’ex Nazionale Philippe Senderos, mentre invece tornerà a farsi vedere in panchina a sostenere i compagni il centravanti uruguayano Rodrigo Pollero, per il quale il rientro in campo si avvicina. Da valutare invece in queste ore le condizioni di Siyar Doldur, a causa di un lieve fastidio sofferto in allenamento. Infine il portiere Alessandro Guarnone, infortunatosi al setto nasale nella partita del 5 ottobre contro lo Sciaffusa: oggi è stato portato a fare la mascherina protettiva, con l’obiettivo di accelerare il più possibile il suo ritorno in campo.​

Back To Top