skip to Main Content

GLI ALLENAMENTI AL TEMPO DELLA QUARANTENA COVID

Dopo la riscontrata positività di sei calciatori e di tre membri dello staff del FC Chiasso, il “gruppo squadra” rossoblu ha dovuto adeguarsi alle prescrizioni Covid anche per quanto riguarda gli allenamenti. Con il team in “bolla” per la quarantena fino a venerdì 20 novembre, come da protocollo, si è dovuto optare per modalità di allenamento che non prevedono nessun tipo di contatto fisico tra i giocatori.

Gli allenamenti vengono svolti a rotazione, suddivisi in due sessioni: alle 14 scende in campo il primo gruppo e alle 15.45 il secondo gruppo. I gruppi di allenamento a loro volta vengono disposti su tre campi, ciascun gruppo seguito da un mister diverso. Per rispettare le norme di sicurezza Covid, infatti, gli allenamenti sono personalizzati, e finalizzati a mantenere in forma i calciatori e a non pregiudicarne la condizione fisica.

Gli allenamenti individuali proseguiranno fino a venerdì 20 novembre, poi ci sarà la ripresa delle sedute di allenamento di gruppo, in vista del ritorno in campo previsto per martedì 24 novembre (ore 19.00) con la partita Chiasso-Neuchatel Xamax. Il primo match dopo la sosta delle nazionali, Chiasso-Aarau, inizialmente programmato per sabato 21 novembre, è stato sospeso e verrà recuperato domenica 8 dicembre.

Back To Top