News

10 aprile 2018

Allenamento sotto la pioggia, i metodi di Raineri ora sono più familiari

Allenamento bagnato, allenamento… fortunato. Così si dice, almeno. Di sicuro è stato, come sempre, intenso. La squadra è scesa in campo nel pomeriggio, mentre alcuni compagni avevano già lavorato in mattinata con il tecnico su alcune soluzioni pensate appositamente per il loro reparto (gli altri lo faranno giovedì), comunque tutti si sono impegnati al massimo senza mostrare di essere più stanchi dei compagni per la doppia seduta.

Pioveva, a tratti intensamente e a tratti solo in modo fastidioso.

I giocatori stanno iniziando a conoscere Baldo Raineri, e dunque i suoi metodi e il modo di condurre l’allenamento non appare più così nuovo. Tutti stanno prendendo familiarità coi suoi concetti, e il lavoro procede dunque più spedito rispetto ai primi giorni, dove serviva un po’ di adattamento reciproco. Si è parlato di schemi, spiegati e provati a lungo sul campo, finché il grintoso allenatore si è detto soddisfatto. Almeno per oggi, perché il lavoro da fare è sempre tanto, e vuole approfittare al massimo di questa settimana per sentire il Chiasso sempre più suo.

>

News, Ultime notizie