News

8 ottobre 2016

Chiasso-Milan 0-5

Un primo tempo tutto di marca Rossonera, con una goleada nella prima mezz’ora, una ripresa ricca di cambi e decisamente più equilibrata. L’amichevole di lusso contro il Milan è terminata con un passivo pesante per il Chiasso, che ha pagato un po’ di soggezione e la forza della compagine italiana, in gol dopo appena una decina di minuti con Lapadula, che 10′ dopo andrà ancora in rete: nel frattempo, un capolavoro al volo di Poli e una rete di Niang. L’attaccante sarà il grande protagonista anche del quinto sigillo di Luiz Adriano, dopo aver mostrato la sua grande fisicità lasciando sul posto Ivic. Nella ripresa, Scienza ha operato subito diversi cambi, e quasi tutti gli elementi della rosa hanno avuto l’occasione di affrontare per qualche minuti i Rossoneri. Con i ritmi più bassi, il risultato non è più cambiato. Chiasso-Milan 0-5 (0-5) (10’Lapadula, 12’Poli,16’Niang, 20’Lapadula, 28’Luiz Adriano) Chiasso: Guatelli (46’Bellante), Urtic (75’Kandiah), Lurati (77’Reymond), Delli Carri, Ivic, Monighetti (75’Vergine), Milosavljevic (46’Abedini), Simic (46’Rauti) Regazzoni (46’Palma), Susnjar (46’Jakovlevs), Mujic (70’Lagrotteria) Milan: Gabriel (83’Guarnone); Abate (76’Zanellato), Paletta (69’De Piano), Ely, Vangioni; Poli (83’st Marchesi), Sosa (83’Pobega), Suso (69’Zucchetti); Luiz Adriano (383’Curto), Lapadula, Niang (76’La Ferrara).

>

Ultime notizie

Leave a Reply