News

3 aprile 2017

Chiasso-Servette 1-1

I Rossoblù fermano la corsa del Servette, reduce sinora da un’impressionante serie di vittorie consecutive. Un punto che muove la classifica ma che lascia dietro di sé una scia di rammarico, per vari motivi: per essere passati in vantaggio per primi, per aver concesso poco, per essere riusciti a giocarsela praticamente alla pari nonostante i ginevrini abbiano voluto puntare sul fisico, non proprio il punto forte del Chiasso, e soprattutto per un rigore dubbio e per un palo colpito nel finale.

La sfida non è stata divertente, il primo tiro in porta, neppure troppo pericoloso, è arrivato dai piedi di Le Pogam al 7′. La prima azione pericolosa del Chiasso è stata al minuto 19, quando Padula, dopo un attacco insistito, ha messo in area un pallone che ha attraversato tutto lo specchio. Fiammate attorno al 25′, con una parata di Guatelli in presa su punizione di Berisha e, sul rilancio, una conclusione di Ivic che ha fatto venire più di qualche brivido alla retroguardia del Servette. Al 41′, i Rossoblù hanno sbloccato il risultato, con Mujic che ha servito Said, bravo a battere Frick con un rasoterra, ed anche a mettere in angolo prima della pausa su una conclusione di Nsame. Da segnalare l’uscita per infortunio di Monighetti.

Al rientro dagli spogliatoi, dopo una punizione l’urlo in gola per Mujic è stato strozzato da un clamoroso salvataggio sulla linea: poteva essere il 2-0! Poi, l’arbitro ha concesso un rigore per un presunto fallo di Cinquini, che Nsame, da bomber qual è, non ha fallito. Il Chiasso ha accusato il colpo, e Guatelli si è reso protagonista di un’altra bella parata, poi nel finale Said si è fatto fermare un colpo di testa, e Cinquini ha colpito il palo in modo incredibile. Finisce dunque con un pareggio, il Servette si ferma, il Chiasso esulta ma non riesce a togliersi un po’ di amaro in bocca.

Chiasso-Servette 1-1 (1-0)

(41’Said, 58’Nsame rig)

Chiasso: Guatelli; Ivic, Cinquini, Monighetti (43’Ferati), Belometti; Padula (68’Urtic), Palma, Said, Simic; Mujic (80’Regazzoni), Marzouk

Servette: Frick; Yagan, Mfuy, Cadamuro, Faug-Porret (58’Delley); Hasanovic, Pont; Berisha (75’Fargues), Alphonse (85’Libertazzi), Le Pogam; Nsame

Note: arbitro Nicolas Jancevsky, 935 spettatori, ammoniti 35’Le Pogam, 60’Berisha, 84’Palma, 86’Libertazzi, 91’Regazzoni

>

News, Ultime notizie