News

2 aprile 2017

Chiasso-Servette Story

Il tempo corre veloce, e infatti è passato un po’ da quando il Chiasso è tornato con in tasca l’ottima vittoria col Wil. Poi, c’è stata la pausa dedicata alla Nazionale, con la partita di allenamento con l’Atalanta, e infine una lunga settimana di preparazione. Ma ora ci siamo, domani si torna in campo, con un nuovo presidente, giorni di lavoro nelle gambe e nella testa.

Conosciamo il Servette – Terza della classe, la compagine ginevrina è andata come un rullo compressore, vincendo tutte le sette sfide giocate.  A gennaio non ha cambiato quasi nulla, privandosi di elementi che avevano giocato poco e inciso ancor meno, acquistando il solo Fabry Castro dalla terza divisione spagnola. La punta di diamante è senza dubbio Jean-Pierre Nsname, classe 1993, che in 21 partite ha siglato la bellezza di 19 reti, numeri da record! Dopo di lui nella classifica marcatori, c’è l’ex Florian Berisha, autore di una buona stagione, a quota 5, mentre è a 4 il difensore Cadamuro. Il Servette ha giocato spesso al lunedì sera, inanellando tre vittorie, due sconfitte e un pari. Per il Chiasso, invece, un pari e una sconfitta: mancano i tre punti…

I precedenti – In questa stagione, sinora fra le due compagini per due volte è finita pari. A Ginevra, al gol di Nsame dopo un paio di minuti rispose nel finale Franzese. Al Riva IV nell’ultima partita del 2016, bella rimonta del Chiasso, che sotto di due reti (ancora Nsame e l’ex Berisha), accorciò le distanze poco prima della pausa con Regazzoni e nel finale raggiunse il pari con Delli Carri. Poi ci fu anche un rigore sbagliato da Mujic che avrebbe potuto regalare la vittoria.

I numeri – I ginevrini sarebbero terzi sia se contassero solo le gare giocate in casa sia se guardassero solo quelle in trasferta. A livello di reti, non si distinguono in modo particolare né per il numero di quelle segnate né per quelle subite, mostrando statistiche in linea con le loro ambizioni e la loro classifica.

Gli ex – Fra le fila del Servette, Berisha ha giocato nel Chiasso nel 2013/14, inanellando 30 presenze e due reti. Alban Ramadani, centrocampista Rossoblù, ha militato per due anni nel Servette U21, tra il 2012 e il 2014, per lui 24 presenze e una rete.

Chiasso per continuare la corsa alla salvezza, Servette per allungare l’incredibile striscia di risultati utili.

Appuntamento domani alle 19.45 al Riva IV! Per chi non potesse essere presente, ricordiamo la diretta su TeleClub.

 

>

News, Ultime notizie