News

30 giugno 2018

Il Memorial Luttrop lo vince il Lugano

LUGANO – CHIASSO 4-0

RETI: 19′ Sabbatini, 50′ Emerson Crepaldi, 55′ Ceesay, 60′ Ceesay.

LUGANO (pt): Baumann, Yao, Golemic, Daprelà, Mihajlovic, Abedini, Piccinocchi, Crepaldi, Sabbatini, Fazliu, Ceesay.

CHIASSO (pt): Mossi, Gennari, Della Carri, Lurati, Cvetkovic, Malinowski, Rey, Kabacalman, Padula, Josipovic, Miliceanu,

LUGANO (st): Baumann (Kiassumbua), Krasniqi, Sulmoni, Golemic (Kecskes), Mihajlovic (Amuzie), Abedini, Vecsei, Piccinocchi (Binou), Cringoj, Ceesay (Franzese), Eremson (Cocimano).

CHIASSO (st): Mossi (Bellante), Sturm, Martignoni, Cvetkovic, Lurati, Alessandrini, Oberlin, Rey, Milinceanu, Josipovic, Padula. Sono subentrati:  Cendeloro, Iberdemaj, Ramcilovic, Bahloul, Charlier.

ARBITRO: Piccolo. Assistenti: Devis Dettamanti e Santhosh Mannamplackai.

Il primo Memorial dedicato al grande campione Otto Luttrop finisce nelle mani dei giocatori del Lugano. La sfida di Agno si è giocata in un pomeriggio bollente con il termometro che segnava ben 34 gradi. La stanchezza accumulata nei giorni scorsi, sommata al caldo, non ha ovviamente agevolato i ragazzi di Mangiarratti alle prese con una squadra di caratura superiore.

Nei prossimi giorni il tecnico nel ritiro di Seseglio farà il punto della situazione cercando, con i suoi giocatori, di limare ciò che ancora non va. Non va dimenticato che siamo ancora nella fase iniziale della preparazione e che fino ad oggi sono state affrontate due avversarie di caratura superiore.

Prossimo appuntamento il 7 luglio alle 17 quando la squadra rossoblù affronterà l’Evina Football presso il Centro Sportivo di Bodio.

 

News, Ultime notizie