News

4 maggio 2017

Simone Belometti: “Da qui alla fine i punti valgono il doppio”

Simone Belometti, terzino svizzero classe 1996, è arrivato a Chiasso lo scorso gennaio e si è subito integrato nel gruppo.

Queste le sue parole: “Contro il Servette sarà una gara importante, come tutte quelle che ci aspettano da qui alla fine. Ormai i punti contano il doppio rispetto al girone d’andata. Noi daremo il massimo, vogliamo portare via punti ad una squadra che è tra le migliori del girone di ritorno. In questa settimana di allenamento gli abbiamo studiati, ma non ci basiamo sull’avversario ma su noi stessi. Il cambio di modulo ci ha dato molte più possibilità a livello offensivo. Davanti facciamo più movimento e siamo più compatti anche dietro. Piano, piano ci stiamo adattando al 4-3-3 e i risultati si sono visti. Mister Raineri cerca sempre di spiegarci nuovi movimenti da usare durante la partita. E’ stato difficile smaltire la delusione di non essere riusciti a prendere punti allo Zurigo, dopo una gara giocata davvero bene, ma ora non dobbiamo più pensarci e contro il Servette dovremo prenderci quello che meritavamo già nella partita precedente. Venire a Chiasso per me è stata la miglior scelta. Mister Scienza mi ha subito dato fiducia, facendomi sempre giocare, ma anche ora con Mister Raineri sono tra i titolari. Sono contento perché non avevo una grande esperienza nel calcio dei grandi e ora sto riuscendo a ritagliarmi spazi importanti. Sono arrivato solo a gennaio, ma mi sento già molto cresciuto sia dal punto di vista calcistico che da quello umano”.

>

Interviste, News, Ultime notizie ,