News

12 luglio 2018

Un buon Chiasso viene sconfitto dal Thun

Non è bastato un buon Chiasso per battere il FC Thun nella terza amichevole pre-stagionale giocata ieri pomeriggio. Sul sintetico della Stockhorn Arena, davanti a quasi 300 spettatori, la squadra di mister Mangiarratti è uscita sconfitta per 3-2 contro la formazione di Super League, seppur la differenza di categoria non si sia mai veramente notata. Partiti molto propositivi, i nostri ragazzi hanno messo più volte in difficoltà i Bernesi, soprattutto grazie all’impostazione di gioco e ai movimenti delle due punte. Sotto di due reti a zero dopo i primi 45 minuti di gara, i nostri ragazzi hanno saputo reagire con personalità, trovando dopo 6 minuti dalla ripresa la rete con Josipovic, abile ad effettuare una deviazione sotto porta su assist di Malinowski. Al 63esimo i padroni di casa si sono nuovamente portati in doppio vantaggio grazie alla realizzazione di un calcio di rigore, ma cinque minuti piu tardi il vero protagonista è stato il nostro Milinceanu che, con un bellissimo tiro all’incrocio dei pali, ha riaperto la partita firmando la seconda rete rossoblu. Nel finale di gara il Chiasso si è reso più volte pericoloso, senza però trovare la rete del pareggio.
Rimane comunque una buona prova per Monighetti e compagni, che iniziano a raccogliere i primi frutti dopo le faticose sedute di allenamento di questa preparazione estiva.

ThunChiasso 3:2 (2:0)
Stockhorn Arena. – 276 Spettatori – Arbitro: Dudic.
Reti: 20. Sorgic 1:0. 41. Tosetti 2:0. 51. Josipovic 2:1. 63. Ferreira 3:1 (Rigore). 69. Milinceanu (3:2)
FC Chiasso (4-4-2): Mossi; Cvetkovic (Martignoni 45′), Lurati, Alessandrini (Charlier 65′), Gennari (Malinowski 45′); Monighetti (C), Kabacalman (Oberlin 65′), Rey (Iberdemaj 65), Padula; Milinceanu (Bahloul 76′), Josipovic (Sturm 76′).
FC Thun (4-3-3): Faivre (46. Nikolic); Glarner (60. Dzonlagic), Gelmi (60. Wetz), Sutter (46. Rodrigues), Joss (46. Kablan); Stillhart (46. Da Silva), Hediger (46. Bigler), Karlen (46. Fatkic); Tosetti (60. Salanovic), Sorgic (46. Ferreira), Spielmann (46. Schwizer).

>

News, Ultime notizie