News

18 marzo 2016

Verso #ChiassoWinty

Operazione aggancio: il Chiasso, battendo il Winterthur, lo raggiungerebbe a quota 32 punti, prolungando in quel modo a cinque partite la striscia di risultati utili. I leoni hanno conquistato un pareggio con la capolista Losanna che però sa di sconfitta: in vantaggio di due reti e con un uomo in più, in 12’ hanno vanificato tutto facendosi raggiungere. Condannato ad un ennesimo campionato senza grandi ambizioni, con la promozione troppo lontana e la salvezza, fortuna loro, a distanza di sicurezza, a gennaio il Winterthur ha cambiato poco, acquistando Ramon Cecchini, sceso dalla Super League. Compagine con un attacco fra i più forti, sulla carta, della categoria, ha come capocannoniere Fassnacht, con 5 reti, mentre l’evergreen Patrick Bengondo, non più titolare inamovibile, è a quota 4 come Joao Paiva. Ci si aspettava forse di più: il Winterthur ha uno dei peggiori attacchi fra le mura amiche. Fuori casa, sarebbe secondo nella classifica generale. All’andata, due vittorie per i leoni: 3-1 alla Schützenwiese, con gol di Fassnacht, Cortelezzi, Cicek e Bengondo, stesso risultato al ritorno, con a segno Regazzoni, Holenstein, di nuovo Bengondo e Fassnacht. Non vi saranno ex in campo. Chiasso per allungare la serie di risultati utili, Winterthur per cancellare un pari che ha fatto male. Appuntamento domani alle 17.45 al Riva IV!   pb

>

Ultime notizie

Leave a Reply