News

7 aprile 2018

Wohlen-Chiasso 3-4

Il Chiasso torna alla vittoria, Baldo Raineri debutta portando a casa tre punti! È stata una partita rocambolesca, da cuore in gola, con continui ribaltoni, che alla fine i Rossoblù hanno avuto la meglio con una doppietta di capitan Monighetti.

Ad aprire le danze è stato il Wohlen, che al 9′ con Hajrovic che è svettato più in alto di tutti su calcio d’angolo. Immediata la reazione del Chiasso con un tentativo di Hamadi, un anticipo della rete che il giocatore ex Milan ha siglato una ventina di minuti dopo (seguendo di poco un’azione di Ceesay): Fatkic ha servito Belometti, cross in mezzo per Josipovic che ha indirizzato palla al compagno, il quale ha battuto Tahiraj.

Prima della pausa, altre due reti ravvicinate: dapprima ancora il Wohlen, con Seferi che in volata è andato via alla difesa e ha resistito al ritorno della retroguardia stessa prima di calciare, poi di capitan Monighetti che si è fatto trovare al posto giusto al momento giusto per il tapin su corner.

Nella ripresa, Chiasso propositivo che è passato in vantaggio con un gran tiro da fuori di Soumare. È durata però poco, perché Russo ha inavvertitamente consegnato palla a Seferi, il quale ha consegnato un pallone facile facile a Tadic.

Finita? Nemmeno per sogno, a un quarto d’ora dal termine ancora Monighetti si è vestito da bomber e dopo un corner di Said si è aggiustato la palla di testa, l’ha toccata di petto e ha calciato in modo imprendibile per la vittoria, meritata, del Chiasso.

Wohlen-Chiasso 3-4 (2-2)

(9’Hajrovic, 30’Hamadi, 43’Seferi, 45’Monighetti, 65’Soumare, 69’Tadic, 76’Monighetti)

Wohlen: Tahiraj; Hajrovic, Bivcic, Gudeli; Romano, Schultz, Foschini, Kleiner; Seferi (83’Sulejamani), Aliu (80’Marjanovic); Tadic (76’Pacar)

Chiasso: Russo; Soumare, Martignoni, Monighetti, Belometti; Rey; Fatkic (85’Charlier), Said; Hamadi, Josipovic (89’Facchin), Ceesay

Note: arbitro Stefan Horisberger, ammoniti 21’Soumare, 31’Schultz, 64’Foschini, 71’Aliu, 81’Gudeli, 86’Josipovic, 89’Romano

News, Ultime notizie ,