skip to Main Content

DOMANI, 27 SETTEMBRE, ALLE 16 AL RIVA IV SI GIOCA CHIASSO-GRASSHOPPER

Un’avversaria di prestigio per l’esordio casalingo in Challenge League del Chiasso di mister Baldo Raineri. Domani pomeriggio, con fischio d’inizio alle 16, i rossoblu tornano in campo per la seconda giornata di campionato contro il Grasshopper Club Zurigo. Sarà l’ultima partita del turno che è iniziato ieri con la roboante vittoria (0-3) dello Sciaffusa in casa del Neuchatel Xamax.

In classifica, il GC è a tre punti grazie alla vittoria di settimana scorsa al Letzigründ contro il Winterthur (3-2), mentre il Chiasso proverà a riscattarsi dopo il 5-2 subito a Sciaffusa. Nella passata stagione, su 4 scontri diretti tra Chiasso e Grasshopper, tre vittorie delle “Cavallette”, tutte di misura, e un pareggio.

Nel Chiasso, torna finalmente a disposizione del mister il bomber Younes Bnou Marzouk, che ha recuperato dall’infortunio patito la scorsa stagione. Assenti invece, e non convocati, oltre allo squalificato Gonzalo Gamarra (espulso per doppia ammonizione a Sciaffusa), anche gli infortunati Mickael Almeida, Edmond Berzati, Svajunas Cyžas, Rocco Keller, Michel Morganella e Luca Tonelli.

Arbitrerà Nico Gianforte, assistenti Efe Kurnazca e Steven Forster, quarto uomo Andrin Borra.

Ricordiamo che l’ingresso allo Stadio Riva IV sarà riservato ai possessori di biglietto acquistato in prevendita. Si raccomanda ai tifosi di arrivare ai cancelli dello stadio con congruo anticipo per evitare assembramenti, muniti di mascherina, documento di riconoscimento e autocertificazione, scaricabile direttamente dal sito.

AUTOCERTIFICAZIONE

Visitate la sezione dedicata alle norme di prevenzione Covid-19 al seguente link: Prevenzione COVID-19

 

Back To Top